VAMPIRI*VAMPIRES

Tybaerius Kyle Sinclair è nato vampiro a Babilonia nel giugno del 323 a.C. È, con la sorella gemella Mosaella, l’erede di Diogene Sofistès, fondatore della Gelda Sanguinis, la società segreta dei vampiri. È dotato di un intelletto straordinario e di una pepata ironia. Erudito ha studiato fra gli altri con Cicerone, Dante e Leonardo da Vinci. Viene considerato, come già suo padre, il custode della legge della sua schiera. Nel 1606 ha sposato Saersina, figlia di Krimmjan, il sommo capo della Gelda. Ufficialmente è un attivo filantropo della città di Edimburgo.
Tybaerius Kyle Sinclair was born Vampire in Babylonia in June 323 BC. He is, along with his twin sister Mosaella, the heir to Diogenes Sofistès, founder of Gelda Sanguinis, the secret society of vampires. He has an extraordinary intellect and a peppery irony. An erudite, he studied among others with Cicero, Dante and Leonardo da Vinci. He is considered, as his father was, the guardian of the law of his lineage. In 1606 he married Saersina, the daughter of Krimmjan, the Gelda’s chief. Officially, he is a philanthropist active in the city of Edinburgh.

Mosaella Sinclair è nata vampiro a Babilonia nel giugno del 323 a.C con il fratello gemello Tybaerius. È legata al fratello da un affetto profondo. La sua natura romantica nasconde uno spirito indomito che la spinge, spesso, a non tacere i propri sentimenti, fino a rischiare la propria vita per quello in cui crede.
Mosaella Sinclair was born Vampire in Babylon in June 323 BC with her twin brother Tybaerius. She was bound to his brother by a deep affection. Her romantic nature hides an indomitable spirit that often pushes her not to remain silent about her feelings, even risking her life for what she believes in.

Bogdan è nato vampiro nel 100 a.C. in Yugra (Jugra), la mitica terra d’origine nelle steppe dei magiari. Grazie alla sua abilità nel combattimento si sposta di terra in terra come mercenario, fino a diventare il fidato braccio destro e complice di Ferenc Farkas, nobile rappresentante dei vampiri ungheresi, e assassino di Marcus, il primogenito di Krimmjan. Per aver aiutato Ferenc, che lo abbandona al suo destino, subisce il Foc Ruisine ‒ il fuoco della vergogna, una pratica di tortura che sfigurerà il suo corpo per sempre.
Bogdan was born Vampire in 100 BC in Yugra (Jugra), the mythical land of origin in the Steppes of the Magyars. Thanks to his fighting skills he moves from land to land as a mercenary, until he becomes the trusted right-hand man and accomplice of Ferenc Farkas, noble representative of the Hungarian vampires, and murderer of Marcus, Krimmjan’s eldest son. For helping Ferenc, who abandons him to his fate, he suffers the Foc Ruisine – the fire of shame, a practice of torture that will disfigure his body forever.

Saersina Sinclair è nata Vampiro nell’anno 1 d.C. A Roma, nel mese di dicembre del 1606, sposa Tybaerius, erede di Diogene Sofistès. Figlia adorata di Krimmjan, sommo capo della Gelda, è una vampira dotata di poteri straordinari e dimostra fin da giovane grandi capacità come mediatrice nelle situazioni più spinose.
Saersina Sinclair was born Vampire in the year 1 A.D. In Rome, in December 1606, she married Tybaerius, heir of Diogene Sofistès. She is the beloved daughter of Krimmjan, the great leader of Gelda, she is a vampire with extraordinary powers and from a young age she shows great ability as a mediator in the most difficult situations.

Okton è nato vampiro nel 15 d.C. nel Gothiscandza, il primo insediamento dei Goti in seguito alla loro migrazione dalla Scandinavia. Okton è il figlio del fratello minore di Krimmjan, suo fidato consigliere e comandante supremo delle falangi della Gelda Sanguinis. È legato a Saersina e Tybaerius da un affetto fraterno.
Okton was born Vampire in 15 AD in Gothiscandza, the first settlement of the Goths following their migration from Scandinavia. Okton is the son of Krimmjan’s younger brother, his trusted advisor and supreme commander of Gelda Sanguinis’ phalanx. He is bound to Saersina and Tybaerius by a fraternal affection.

Halldór è nato umano nel 830 d.C. nel regno norvegese di Sogn come Harald, figlio di re Halfand il Nero, viene trasformato in vampiro da Alvar che muterà il suo nome in Halldór. Diventerà il re dei Goblin a causa di un incantesimo di Lorenzo, custode delle arti oscure della Gelda, fino a quando non verrà liberato grazie all’amore di Mosaella.
Halldór was born human in 830 A.D. in the Norwegian kingdom of Sogn as Harald, son of King Halfand the Black. He is transformed into a vampire by Alvar who will also change his name to Halldór. Halldór had become the king of the Goblins because of a spell by Lorenzo, the guardian of the dark arts of Gelda, until he was freed thanks to the love of Mosaella.