Viktor

Il legame è divenuto vincolo inscindibile. Lacerato il velo che nascondeva la realtà, Palindra affronta il suo ritorno a casa, consapevole che nulla sarà mai più come prima. Il suo amore per Viktor si rafforza ogni giorno, ma, nelle tenebre, oscure presenze tramano vendetta e il passato è pronto a chiedere il conto. I tamburi di guerra, dal sacro tempio di Inanna, già chiamano a raccolta la stirpe della dea. Viktor e Tybaerius si preparano a sacrificare il loro destino per salvare i loro affetti più cari e l’intera umanità, ignara della terrificante tempesta che si appresta ad annientarla. Per sconfiggere le ombre Palindra sarà costretta a un percorso sorprendente, perché la verità si nasconde in ognuno di noi. Disponibile su Amazon per kindle e cartaceo.

Dicono di Viktor…

Amazon

5 stelle – Poeticamente avvincente
5 ottobre 2016
Formato: Copertina flessibile – Acquisto verificato
Lettura consigliatissima, in questo secondo volume l’autrice conferma le proprie doti narrative con una storia cesellata come un gioiello. La componente fantasy viene collocata in un contesto ricco di riferimenti storici e geografici assolutamente reali, come una gemma incastonata al centro di una corona. Affascinanti i riferimenti al panorama mitologico e letterario, estremamente piacevoli da gustare come vere chicche le comparsate di personaggi noti, inseriti in modo del tutto naturale. Piacevoli sorprese del tutto inaspettate, come fortuiti incontri che strappano un sorriso.
Il ritmo degli avvenimenti è finemente orchestrato. Essi scorrono ipnotici come granelli di sabbia in una clessidra, portando il lettore a vivere le pagine con la voglia di sapere cos’accadrà e allo stesso tempo coinvolgendolo al punto da imporre le proprie tempistiche.
Ciò che era stato seminato nella prima opera qui germoglia e fiorisce a pieno di colori e sfaccettature. Si arriva all’epilogo con la fame di voler quanto prima cogliere il frutto maturo che sicuramente si rivelerà essere il terzo volume.

Amazon

5 stelle – Notevole
13 novembre 2016
Formato: Copertina flessibile – Acquisto verificato
Eccolo finalmente il seguito di Palindra! E posso dirlo? Questo mi è piaciuto tantissimo. Non ho ancora ben capito il perché in Palindra ci sia tanto Victor e in Victor ci sia invece tanta Palindra ….Ma immagino che se si vuol parlare di qualcuno lo si debba fare attraverso gli occhi di qualcun altro. La storia è trascinante. Curata nel dettaglio ma scorrevole. Immagino ci sia molto studio dietro visto come è ben curata l’ambientazione e i vari richiami storici. I nuovi personaggi introdotti fanno da cornice a quelli già incontrati nel primo volume; alcuni hanno lasciato degli interrogativi che spero ottengano risposta nel seguito…Perché ci sarà un seguito vero?

Amazon

5 stelle – Ricco e suggestivo
20 marzo 2017
Formato: Kindle – Acquisto verificato
Un racconto d’avventura adatto a ragazzi e adulti. L’autrice ha reinterpretato mitologie e leggende antiche, arricchendole con la sua smisurata fantasia. Ed ecco che il lettore si trova proiettato in mondi arcaici al cospetto di possenti draghi, sacerdotesse e dee primordiali. Paesaggi mozzafiato alternati a combattimenti e sfide per comprendere il passato e l’animo umano, senza mai dimenticare i valori come amicizia e amore.
Resterò in attesa del seguito!

Amazon

5 stelle – libro molto apprezzato
6 ottobre 2016
Formato: Kindle – Acquisto verificato
Avevo deciso di centellinare questo libro perché letto in un periodo pieno di impegni, ma alla fine mi sono ritrovata a macinare pagine fino a notte fonda. Un fantasy-thriller storico molto scorrevole, ricco di riferimenti a miti e leggende tradotti in modo originale in una trama complessa e non scontata, con una buona dose di azione. I personaggi sono tanti e molto verosimili, uno degli aspetti del libro che più ho apprezzato. Riesci a immedesimarti con loro e vuoi sapere con urgenza cosa gli accade. Le descrizioni dei luoghi sia di fantasia che reali sono dettagliate ma non eccessive. Lo stile è molto fluido e maturo, mi ha ricordato un po’ autori scandinavi. Mi è piaciuto molto, anche più del primo volume. Questo è il secondo volume della serie ma come il libro è anche un’avventura autoconclusiva, quindi penso si possa leggere tranquillamente per primo.