Perdonami

Perdonami se

con lo Stomaco
io leggo,

con le Orecchie
io leggo,

con le Mani
io leggo,

non è poca voglia di prestarti Attenzione

è solo un tempo alternativo al nostro,

una dimensione di Spazi infiniti
in cui volentieri mi perdo.

Poesie